Wordfence Security per rendere sicuro WordPress!

12 dicembre 2013 , , , ,
Wordfence Security per rendere sicuro WordPress!è stato aggiornato il 14 dicembre 2013
Autore: Luciano Del Fico 0 Commenti

Ebbene sì! Anche io sono rimasto vittima di malware. La settimana scorsa i risultati di ricerca su Google sono improvvisamente cambiati. Dopo un’attenta verifica il responsabile di questo cambiamento era dovuto ad un solo commento contenente SPAM in attesa di approvazione. Da quel commento arrivato il 27 novembre, questo sito è stato indicizzato con links collegabili a sale da poker fino ai primi di dicembre, purtroppo alcune pagine risultano ancora mal indicizzate. Si spera che il buon Google metta le cose a posto nelle prossime scansioni.

Wordfence Security

Le soluzioni

  • Verificate i plugin installati, dubitate di plugin e script di dubbia provenienza;
  • Verificate che WordPress con relativi plugin siano aggiornati all’ultima versione;
  • Verificare i commenti pubblicati e in attesa di approvazione.
  • Fate una scansione del vostro pc con un buon antivirus.
  • Contattate il vostro hoster e fate eseguire una scansione totale del vostro account;
  • Modificate tutte le password!
  • Installate il plugin WordPress Wordfence Security.
  • Rimuovete i links dannosi e/o aggiornate il core di WordPress con relativi plugin.
  • Ricreate la mappa sito e sottoponete ai motori di ricerca l’aggiornamento delle vostre pagine.
  • Attendete l’aggiornamento dei motori di ricerca.

Scan

Wordfence Security è un plugin di sicurezza di classe enterprise gratuito che include firewall, scansione antivirus, traffico in tempo reale con geolocalizzazione e molto altro ancora. Effettua una scansione degli URL dannosi e del traffico in tempo reale compresi i crawler. Wordfence Security è l’unico plugin WordPress di sicurezza in grado di verificare e riparare il vostro core, tema e plugin, anche se non si dispone di backup. Estremamente consigliato contro il malware di qualunque natura.